Metodi naturali per combattere l’insonnia: le ciliegie rispondono all’appello!

Ecco a voi come le ciliegie possono regalarvi sogni d’oro.

ciliegie sonno

Spendiamo un terzo della nostra vita a dormire, ma sappiate che non è mai tempo sprecato. Riuscire a dormire non meno di otto ore è un’abitudine che ci aiuta a mantenere in salute il corpo e soprattutto la mente. Durante la notte si riattivano una serie di funzioni vitali, ci rigeneriamo e disintossichiamo, si modificano le attività cerebrali. Quando dormiamo viene inibito il cortisolo, l’ormone dello stress permettendo così un totale senso di rilassamento e vincere l’insonnia.

È importante dormire e soprattutto dormire bene, non è mai una buona idea ridurre le ore di riposo.

E per chi soffre di insonnia?

A tutto c’è un rimedio, esistono le ciliegie!

Esistono ciliegie e ciliegie. Diversificate, di differente produzione e provenienza, dal colore giallastro al rosso cupo e intenso. Quelle che riescono a beneficiare di condizioni climatiche favorevoli pare che siano un concentrato purissimo di melatonina.

La melatonina è un ormone, prodotto dalla ghiandola pineale, che ha il compito di regolare i cicli di sonno-veglia.

melatonina ciliegie

Perché ingurgitare sonniferi, provare tutte le tisane che madre natura ci offre o restare tutta la notte a contare le famose pecorelle nell’attesa di essere rapiti da Morfeo, quando possiamo fare qualcosa di molto più semplice come mangiare ciliegie?

Le ciliegie contengono tutti i nutrienti, le vitamine e i minerali necessari per trascorrere una notte tranquilla e perdersi in un sonno profondo, stando a quanto riporta l’Express.

Stop insonnia, la parola d’ordine diventa Ciliegie

Ognuno di noi ha diverse abitudini, ci sono quelli che si abbandonano in una doccia calda rilassante prima di chiudere gli occhi lasciandosi trasportare dal mondo dei sogni e chi invece si concede un piccolo spuntino prima di andare a dormire.
Ci sono i più golosi che si fiondano sul cioccolato e biscotti, chi invece attenta del formaggio. Diversi studi scientifici hanno dimostrato che, mangiare alimenti “pesanti” rientra tra le pessime abitudini. Non solo perché aumenta il grasso in eccesso nel nostro corpo ma, soprattutto, incide sulla qualità del sonno.

Secondo alcuni ricercatori della Louisiana State University, mangiare un pugno di ciliegie o berne il succo contribuisce a migliorare la qualità del sonno. Non solo per l’inimitabile sapore delle ciliegie ma per le diverse qualità e proprietà che lo compongono.

Sei curioso di sapere quali sono i benefici e le proprietà delle ciliegie?
Leggi:
Proprietà e benefici del frutto di Venere: le Ciliegie

succo ciliegia

I pigmenti rossi contenuti al suo interno permettono di aumentare il triptofano, un aminoacido essenziale e precursore della serotonina che stimola il sonno e permette di regolare il buonumore.

Inoltre, i sali minerali presenti nelle ciliegie migliorano la memoria, la concentrazione e tonificano il corpo.

Diversi ricercatori hanno scoperto che bere un succo di ciliegia mezz’ora prima del pasto serale aumenta la durata del sonno migliorandone la qualità.

Ebbene sì, se soffri di insonnia è il momento di rivedere la tua alimentazione. Evita i cibi troppo zuccherati, prediligi lo zucchero naturale, quello proveniente da un frutto fresco e genuino: le ciliegie.

Giulia Leanza

Leave a Reply

Your email address will not be published.